Pinot Noir War | Borgogna VS resto del mondo

13 marzo 2024 – 0re 20:30

Pinot Noir War | Borgogna VS resto del mondo

presso Hotel Croce di Malta – Firenze – Via della Scala, 7

90,00 

Esaurito

Descrizione del corso

Wine School Italia, WSET Approved Program Provider di Firenze, organizza una degustazione comparativa di uno dei vitigni più rinomati al mondo, il Pinot Noir.

Sembra praticamente scontato, quando si parla di questo vitigno, di accostare i più grandi vini del mondo prodotti con Pinot Noir alla Borgogna. AOC e produttori tra i più famosi del panorama enoico, inarrivabili per qualità ma soprattutto per il prezzo!

Come per la degustazione sul metodo classico, abbiamo deciso di degustare alla cieca 6 vini provenienti da 6 regioni del mondo diverse (inclusa la Borgogna) e degustarli tutti alla cieca per valutare assieme se la Borgogna è ancora il leader indiscusso per la qualità del Pinot Noir.

I vini sono stati selezionati in base al costo (tutte le bottiglie sono sulla stessa fascia da 90/100 euro) per scoprire quale sarà il miglior vino per rapporto qualità/prezzo!

Quale sarà il verdetto? Vincerà la Borgogna o come in ogni grande sfida ci sarà un vincitore a sorpresa?

Scopriamolo e valutiamolo assieme il 13 marzo a Firenze.

La serata, come sempre, è stata ideata da Gabriele Alessandroni, WSET Educator che vi farà degustare i vini alla cieca, per poi chiedervi una valutazione sul vostro preferito e stilare la classifica finale.

I vini in degustazione per il campionato del mondo del Pinot Noir provengono da:

  • Bourgogne – Gevrey Chambertin – Francia
  • Central Otago – Wanaka –  New Zealand
  • Toscana – Colline Toscane – Italia
  • Oregon – Willamette valley – U.S.A.
  • Victoria – Yarra Valley – Australia
  • Patagonia – Río Negro – Argentina

Costo della serata: 90 euro

– I posti disponibili sono limitati –

Dicono di noi

Le recensioni dei nostri corsi

Resta in contatto con Wine School Italia

Iscriviti alla newsletter